Close

ORLANDO SE VUOL FARE POLITICA SI DIMETTA

3 Gennaio 2019

Il sindaco deve fare “amministrazione” non “politica”, quindi deve amministrare la cosa pubblica in attinenza alle norme vigenti, qualunque essa siano.
La legge va applicata e se Orlando non la condivide puo’ dare le dimissioni da “primo cittadino”.
Nessuno obbliga Orlando a fare il Sindaco, che è un amministratore.
Se Orlando vuole fare politica, si faccia eleggere in parlamento e usi tutte le forme di protesta possibili.
Uno Stato, anche il più scalcagnato, non può permettersi ne tollerare comportamenti anarchici che mettono a repentaglio la gestione della cosa comune.
Ci vorrebbe una risposta secca dello stato ed in particolare del Ministero dell’interno: commissariamento del comune e denuncia per abuso d’ufficio.
Salvini avrà il coraggio?

Decreto sicurezza, la rivolta dei sindaci. Salvini: “Ne risponderanno legalmente”

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

social_facebook