Close

MA COSA AVRÀ DA DIRE ?

15 Maggio 2019

La Sapienza di Roma è politicizzata da sempre, è politicizzata a “sinistra” com’è evidente anche da questa ultima manifestazione.
Ma nel merito, il sottoscritto che ha ricoperto il ruolo di sindaco, si domanda cosa avrà da dire di COSÌ importante questo Mimmo Lucano ad una platea di studenti? Che è giusto violare le leggi?
Un Sindaco deve operare all’interno di un contesto di regole che sono dettate da leggi. Questa è l’unica garanzia per i cittadini dell’imparzialita’ dell’amministrazione comunale e non della faziosità che invece non garantisce il cittadino nel suo rapporto con la “cosa pubblica”.
Riflettete sul pericolo dell’arbitrarieta’ di comportamento di un sindaco che agisce in base ai suoi criteri di giudizio invece che in base ai principi della costituzione e alle norme di legge.
Tralasciando gli aspetti giudiziari a cui per formazione non sono interessato, ma “consigliare” ad un vecchietto di sposare un extracomunitaria per garantirle la cittadinanza, non mi sembra un comportamento imparziale e corretto.
Come parteggiare a spron battuto per extracomunitari e forse clandestini, a danno della sua comunità, con uso di mezzi e strumenti pubblici.
Il tema è sempre lo stesso: quando ricopri un ruolo pubblico devi comportarti in aderenza alla costituzione e le leggi o determini tu cosa è giusto o cosa è sbagliato?

In difesa di Mimmo Lucano all’Università, la rivolta della gente normale

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

social_facebook