Le inchieste infinite palleggiate da una procura all’altra.

Questa volta si riaprono sulla base d’intercettazioni del boss Graviano in prigione tra l’altro molte incomprensibili.
Casualmente si riaprono a Firenze alla vigilia delle elezioni in Sicilia.

Stragi di mafia, riaperta l’inchiesta con Berlusconi e Dell’Utri indagati Stragi di mafia, riaperta l’inchiesta con Berlusconi e Dell’Utri indagati