Close

LA PROTERVIA DELL’IGNORANTE

23 novembre 2018

Con un curriculum da “addetto sicurezza presso Stadio Comunale di Torino” (in incredibile consonanza con il vicepremier Luigi Di Maio, ex steward del San Paolo di Napoli) Castelli si è ritrovata sottosegretaria a via XX Settembre.
E mercoledì sera ci ha tenuto a “spiegare” lo spread a Padoan, ex direttore esecutivo per l’Italia del Fondo Monetario Internazionale e capo economista dell’Ocse, docente di Economia nelle università di Roma, di Bruges e Varsavia, di Bruxelles, di Urbino, di La Plata e di Tokyo.
Tanto protervia da parte della Castelli è giustificata solo dalla profonda ignoranza di cui è preda.

Dallo stadio alle lezioni di economia a Padoan. La parabola di Laura Castelli

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

social_facebook