Close

IL VIRUS DELL’ANNUNCITE COLPISCE SALVINI E DI MAIO

11 luglio 2018

Molto dubbio che la dignità dei lavoratori possa essere rinvigorita da una serie di pesanti limiti alla libertà contrattuale, ma è certo che quella dei contribuenti viene calpestata dall’idea che si possa promettere qualsiasi cosa sapendo già che si tratta di impraticabili promesse, per un governo che non ha la minima intenzione di ridurre spesa e interventi pubblici. Un “cambiamento” molto conservatore

La dignità dei contribuenti

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

social_facebook