IL PARCO GIOCHI DI VIONE SI RIFA IL LOOK E APRE AL BEACH VOLLEY

Riqualificazione degli spazi esistenti e nuovi impianti: a settembre partono i lavori per trasformare il Parco Giochi Vione in un area dedicata allo sport, unica per offerta e qualità delle strutture.

La novità più grande sarà il campo di beach Volley, che verrà realizzato al posto degli ex campi da bocce ormai in disuso.

Ma l’intervento di riqualficazione del parco giochi Vione, che scatterà dopo l’estate per concludersi entro fine anno, prevede molto di più.
L’operazione che costerà complessivamente 350 mila euro, prevede infatti la sistemazione di tutti gli impianti esistenti.

Dal campo da tennis coperto, che verrà completamente rifatto, con tanto di nuova copertura e nuovo impianto di illuminazione, a quelli per il tennis e il calcetto all’aperto, che saranno riqualificati con il rifacimento del fondo in erba sintetica, delle recinzioni e della illuminazione.

Nuova vita anche per il campo da basket e pattinaggio, nel quale verrà rifatta la pavimentazione e verranno sistemati i tabelloni, in modo da regalare ai ragazzi e agli sportivi basigliesi spazi e strutture in cui dedicarsi all’attività preferita in tutta sicurezza.
segnala