Close

IL GOVERNO RENDA PUBBLICI I VERBALI DEL COMITATO SCIENTIFICO!

25 Luglio 2020

Per il Tar, il diniego di accesso civico agli atti è stato un errore, perché i verbali richiesti del Cts erano prodromici all’emanazione dei Dpcm e non erano qualificabili come «atti amministrativi generali», come invece sostenuto nella memoria difensiva da Presidenza del Consiglio dei ministri-Dipartimento della Protezione civile.

Di qui l’ordine di far vedere e fare copia degli atti, entro 30 giorni. Si chiude così una polemica che nel maggio scorso era stata sollevata anche a livello politico.

In particolare, a contestare la «secretazione» degli atti del Comitato tecnico scientifico era stato il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri (M5s), che aveva espressamente accusato il Cts di avere tenuto top secret i dati a sua disposizione.

I SEGRETI DEL VIRUS – IL TAR ORDINA LA DIFFUSIONE DEI VERBALI, SEGRETI, DEL COMITATO TECNICO SCIENTIFICO CHE SI È OCCUPATO DELL’EMERGENZA COVID 19. IL DINIEGO DI ACCESSO CIVICO AGLI ATTI È STATO UN ERRORE, PERCHÉ I VERBALI DEL CTS ERANO ALLA BASE DEI DPCM CHE HANNO CAMBIATO LA VITA DEGLI ITALIANI

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

social_facebook