Close

IL DISORDINE

31 Gennaio 2020

“Mio marito, che era stato uno che aveva scelto due anni di internamento pur di non stare nella Repubblica sociale, vedendo molto disordine, per un certo periodo aderì a una destra in cui c’era anche Almirante”.

Il popolo, i cittadini, la gente, le famiglie desiderano cose certe, desiderano rispetto delle regole perché offrono garanzia di ordine, e nell’ordine ci sono certezze.Certezze per il futuro, progettualita’, investimenti emotivi e finanziari, prospettive per la propria realizzazione.

Troppo disordine, caos, mancanza di rispetto delle regole, incertezze, procurano il desiderio opposto.

Segre: ”Mio marito aderì a destra in cui c’era Giorgio Almirante”

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

social_facebook