Close

I TSIPRAS DE ‘NOANTRI

21 Dicembre 2018

Ma come ha fatto il governo a far ritirare alla Commissione la procedura di infrazione?
Lo ha fatto portando il rapporto tra deficit e Pil dal 2,4 al 2 per cento (lo 0,4 lo lasciamo agli allocchi della Casalino Associati).
Lo ha fatto intervenendo sul deficit strutturale. Il governo aveva previsto di farlo aumentare dello 0,8 per cento, pur dovendolo abbassare ogni anno dello 0,5, e ora invece ha deciso non di abbassarlo ma semplicemente di non peggiorarlo.
Lo ha fatto inserendo a garanzia delle proprie pazze promesse una misura che è come un’ipoteca sul futuro del governo e che coincide con un AUMENTO delle clausole di salvaguardia per la manovra del prossimo anno, che passerebbero dai 13,7 miliardi previsti oggi ai circa 24 previsti grazie alla nuova legge di Bilancio
Il che significa che a fare la prossima manovra difficilmente sarà ancora questo governo ma il governo che la dovrà fare, NON dovrà disinnescare 13,7 miliardi di aumenti come i “tsipras de ‘noantri” ma 24.
annamobene!

La novità del governo Dolce & Gabbana

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

social_facebook