Close

GRAZIE ALLA PROTEZIONE CIVILE DI ROZZANO CHE HA SOSTENUTO 70 FAMIGLIE A BASIGLIO.

24 Giugno 2020

Diamo a Cesare quel che è di Cesare!

In questo periodo di confinamento che ha prodotto gravissimi problemi alle famiglie e alle imprese, è doveroso ringraziare la protezione Civile di Rozzano ed il suo presidente Renato Porciello che, con molta umiltà e dedizione all’attività di volontariato, ha sostenuto 70 FAMIGLIE che ogni settimana hanno ricevuto derrate di cibo personalizzate tra cui latte in polvere per i bambini, omogeneizzati ed altre richieste.

È stata la Protezione Civile ad organizzare questo servizio.
Tutta opera loro che però, nel silenzio generale, rischia di passare come opera di altre associazioni o addirittura del sindaco!

Per essere chiari: il sindaco ha fatto NIENTE per le famiglie bisognose, neppure è stato capace di utilizzate i circa 80 mila euro ricevuti tra Regione e Stato.

Le altre associazioni, che si spacciano per grandi volontari, con bilanci da 500 mila euro e sostegni economici dal comune, hanno solo messo il cappello sull’opera meritoria della PROTEZIONE CIVILE DI ROZZANO.

Sempre la protezione civile, ha anche sostenuto la comunità filippina riempiendo, letteralmente, i locali della parrocchia a punto che don Luca ha dovuto dire basta.

Questo è il vero volontariato, cari concittadini, non certo quello di associazioni farlocche e parrocchiette, utili solo a portare voti a questo incapace sindaco i cui effetti nefasti si riverberano quotidianamente su tutta la comunità.

DIFFIDATE di chiede i soldi porta a porta, perché quei soldi servono solo a riempire le tasche di pochi furbacchioni ed invece, quando incontrerete la protezione di civile di Rozzano ringraziatela per la VERA opera di volontariato che ha prestato per le nostre famiglie.
Punto.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

social_facebook