Close

E’ una nave battente bandiera norvegese con il quartier generale alle Isole Cayman…

24 Marzo 2017

E’ una nave battente bandiera norvegese con il quartier generale alle Isole Cayman (Siem Offshore), ma fa parte del gruppo britannico Subsea-7 del signor Kristian Siem, a cui potremmo chiedere chi paga questi viaggi della fratellanza e dell’amore.
Li prendono a 15 miglia dalle coste libiche e non li portano al porto tunisino distante circa 20 miglia come la convenzione Onu per il soccorso in mare vorrebbe, li portano a 300 miglia di distanza, a Cagliari.
Chi finanzia queste oscure ONG che aspettano i gommoni dei trafficanti umani al limite delle acque territoriali per portarli in Italia?
Queste navi stazionano 24 ore su 24 e il loro costo è di circa 10.000 euro al giorno, chi paga e perché?
Questi sono fatti che perfino la procura di catania ha evidenziato, ma al governo degli Alfano e dei Minniti poco interessa, presi come sono ad incentivare questo tipo di accoglienza che sembra sempre piu’ “pelosa”.

Siem Pilot: l’incredibile attività della nave che porta i migranti in Sardegna (Massimo Contini)

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

social_facebook