Close

E’ scomparso una grande persona ed un grande manager che ha rappresentato l’Italia migliore.

26 luglio 2018

Una persona che non ha mai dimenticato da dove è partito ma che grazie ad una famiglia che lo ha educato alla disciplina ed al sacrificio ha messo a frutto i suoi talenti ed è asceso nella scala sociale senza cognomi blasonati.
Un uomo del fare sempre attento alle qualità delle persone e poco ai salotti vellutati di certi mondi confindustriali.
Un esempio eccellente per i tanti incapaci e incompetenti che occupano ruoli di rilievo anche di governo che in vita loro il massimo che hanno fatto di sacrificio é quello di premere un tasto per votare un loro simile.

Eʼ morto Sergio Marchionne, addio al manager che salvò la Fiat | Stroncato da un doppio infarto

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

social_facebook