Close

Utime Notizie

Articles from this Category

IL DADO È TRATTO

«I ristoratori scendono in piazza? Qui se non si danno una mossa tra poco scoppia la rivoluzione. Il governo ha sottovalutato la disperazione del settore». Gianfranco Vissani confessa all’Adnkronos di non essere stupito per quanto accaduto oggi davanti a Montecitorio, durante la manifestazione di ambulanti e ristoratori, sfociata in scontri con le forze dell’ordine Riaperture, […]

Read more

IL GRANDE RESET È UN PROGRAMMA FASCISTA PERICOLOSO

Il pericolo del Grande Reset è reale ed più tangibile di questi tempi. In sintesi il GRANDE RESET è un programma del World Economics Forum che vuole sostituire il potere della democrazia con il potere della CORPORAZIONI. Corporazioni, quali quelle tra i big della tecnologia e la finanza con l’accondiscendenza della troika e dei governi. […]

Read more

UNA CURVA PER ALBORETO

Da Sindaco di Basiglio-Milano3 fui promotore di una raccolta firme per intitolare a Michele ALBORETO, una curva dell’autodromo di Monza e raccogliemmo migliaia di firme autografe. Ma non solo, gli intitolammo un torneo di calcio che ancora si tiene nei nostri campi di calcio. Michele ALBORETO ha vissuto a Basiglio con tutta la sua famiglia. […]

Read more

INFERMIERI VACCINATI POSITIVI AL COVID. CARTABIA FA UN DECRETO CHE COZZA CON LA REALTÀ

Sette gli infermieri risultati positivi, erano stati vaccinati a gennaio con due dosi Pfizer. Di questi solo due avevano sintomi lievi, ovvero alterazione del gusto, cefalea e raffreddore, gli altri non avevano sintomi e hanno scoperto la loro positività dopo i controlli. Dei sette solo uno lavora in un reparto Covid. Focolaio Ospedale Abbiategrasso: infettati […]

Read more

Sette persone sono morte nel Regno Unito a causa di coaguli…

Sette persone sono morte nel Regno Unito a causa di coaguli di sangue dopo essere state vaccinate contro il coronavirus con il siero di AstraZeneca: lo ha reso noto oggi la Medicines and Healthcare Products Regulatory Agency (MHRA). Vaccini, in Gran Bretagna sette morti per trombosi dopo AstraZeneca

Read more

FA IN VACCINO, UN ORA DOPO MUORE. MA IL VACCINO NON C’ENTRA.

La Procura di Lanciano (Chieti) ha aperto un’inchiesta dopo la morte di una donna di 83 anni avvenuta ieri, un’ora dopo l’inoculazione della seconda dose del vaccino Pfizer. Muore a 83 anni un’ora dopo il vaccino: aperta un’inchiesta

Read more

INFERMIERI VACCINATI RISULTATI POSITIVI AL COVID. AI FINI DEL RISCHIO CONTAGIO NEGLI OSPEDALI, QUAL’E’ LA DIFFERENZA TRA UN INFERMIERE VACCINATO ED UNO NON VACCINATO?

Sette infermieri che lavorano all’ospedale di Abbiategrasso (presidio compreso nell’Asst Ovest Milano assieme agli ospedali di Legnano, Cuggiono e Magenta) vaccinati a gennaio con la doppia dose di Pfizer, sono risultati positivi alla variante inglese del coronavirus. Due di loro hanno manifestato sintomi molto lievi, con tosse e mal di testa, mentre gli altri cinque […]

Read more

IL SILENZIO DEI GIORNALONI SI CHIAMA CONNIVENZA

Un gesto plateale – come è stato definito dagli organizzatori – per rendere noto a tutti che, alla vigilia delle vacanze pasquali, le richieste degli imprenditori italiani rimangono inascoltate mentre saranno premiati, con tanto di placet del Ministero, ristoratori e albergatori all’estero. Ci si sta avviando velocemente – hanno scandito i partecipanti al blocco autostradale […]

Read more

PORTAVA I PIZZINI AI MAFIOSI IN CARCERE: CONDANNATO L’ ASSISTENTE DELLA DEPUTATA RENZIANA GIUSEPPINA OCCHIONERO, LEI RINVIATA A GIUDIZIO PER FALSO

Nessun commento da parte della deputata di italia viva, Giusy Occhionero sulla condanna a 16 anni e 8 mesi di reclusione decisa dal Gup di Palermo, nei confronti del suo ex assistente parlamentare, Antonello Nicosia accusato di associazione mafiosa. Si tratta di un altro processo nel quale non è coinvolta la deputata molisana che, invece, […]

Read more

SI VACCINA, ENTRA IN COMA MA NON È STATO IL VACCINO PERCHÉ LO HA DETTO L’EMA

L’insegnante si era sentita male subito dopo aver avuto iniettata la prima dose del vaccino AstraZeneca, l’11 marzo scorso; 13 giorni dopo era finita in ospedale in gravi condizioni. Per questo, la procura di Messina aveva subito aperto un’inchiesta, acquisendo cartella clinica, documentazione presso il centro vaccinale, testimonianze. Proprio ieri, a palazzo di giustizia si […]

Read more
social_facebook