Close

BERLUSCONI, L’OSTAGGIO

7 marzo 2018

Articolo impietoso di Bisignani sul declino di Forza Italia causato da nani, ballerine, tronisti, maghi, maitresse che ovviamente hanno solo esclusivamente pensato a salvaguardare le loro TERGA eliminando sistematicamente chi, perché capace di avere un rapporto col territorio e competenze, poteva fare loro paura.
“Ultimo pensierino riservato proprio a quella classe dirigente che negli ultimi 5 anni “è stata solo a pensare a come farsi ricandidare a fine legislatura piuttosto che a lavorare a un’idea, a un progetto”. Mentre “Salvini, Meloni, Di Maio, Di Battista e lo stesso strapazzato Renzi battevano l’Italia città per città, in pochissimi di Forza Italia si sono fatti vedere fuori dai palazzi a tastare il polso della gente”. “Il partito è in coma, ma non sembra interessare a nessuno – è la sentenza tombale di Bisignani -. Sono tutti troppo vecchi per pensare al futuro. A loro basta il presente. E ancora una volta, nonostante tutto, se la sono cavata grazie a Berlusconi. Un partito evidentemente destinato a spegnersi insieme a lui”.

Silvio Berlusconi, un Bisignani brutale: “Chi sono i fedelissimi che hanno fatto fuori il Cav”

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

social_facebook