Close

BERGOGLIO SI OCCUPI DEI CRISTIANI MASSACRATI NEL MONDO E NON FACCIA LO SPONSOR DEL VACCINO

12 Gennaio 2021

Vi riporto alcuni estratti della relazione allegata alla richiesta di autorizzazione temporanea alla somministrazione del vaccino.
BERGOGLIO in una discutibile intervista pro Governo e pro Vaccino, afferma che vaccinarsi è una scelta Etica.
Ma cosa c’è di ETICO nel farsi somministrare un farmaco (PERCHE’ É UN FARMACO) che, come dichiarato dalla Pfizer:
NON OFFRE ALCUNA CERTEZZA DELL’IMMUNITÀ E SUL PERIODO D’IMMUNITA’;
PUÒ SVILUPPARE MALATTIE AUTOIMMUNI;
NON SONO STATI EFFETTUATI STUDI SULLA CANCEROSITA’ DEGLI ELEMENTI;
NON SONO STATI EFFETTUATI STUDI SU L’INTERAZIONE CON ALTRI FARMACI;
Inoltre, e’ talmente sperimentale che entro il 31 luglio la Phizer dovrà presentare altre relazioni che approfondiscono gli effetti del farmaco.
È chiaro che, in tutto questo, la CAVIE sono i volontari che si faranno inoculare il vaccino e che firmeranno una dichiarazione di manleva rispetto agli effetti collaterali, che metterà al riparo la Phizer e lo Stato.
Non abbiamo bisogno di un Papa che fa da sponsor al VACCINO, al GOVERNO e alle MULTINAZIONALI FARMACEUTICHE
Abbiamo bisogno di un PAPA che dia speranza ai Cristiani nel mondo e che ne difenda la professione di fede.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

social_facebook