BASIGLIO: INAUGURATA LA PRIMA MENSA SCOLASTICA IN ITALIA A SOSTENIBILITA’ TOTALE

Grande successo, con taglio del nastro e una ricca merenda offerta dall’Amministrazione a bimbi e genitori, per l’inaugurazione della refezione scolastica di Basiglio, la prima in Italia completamente autonoma dal punto di vista energetico.

Basiglio, 8 novembre 2012- Taglio del nastro e inaugurazione ufficiale martedì 30 ottobre, con una merenda offerta dall’Amministrazione comunale a tutti i genitori e agli scolari di Basiglio, per la prima mensa scolastica in Italia completamente autonoma dal punto di vista energetico.
La struttura, che è operativa già dall’inizio dell’anno scolastico, è stata presentata ai cittadini di Basiglio, dando a chi ha partecipato la possibilità di vedere con i propri occhi la trasformazione cui è stato sottoposto l’edificio che ospita la mensa, nella quale ogni giorno vengono preparati 850 pasti.

Modello di sostenibilità ambientale e di edificio a impatto zero, la mensa è stata dotata di un impianto fotovoltaico, che garantirà la produzione dell’energia elettrica necessaria per il funzionamento della cucina e degli altri servizi, e di un impianto geotermico, che provvederà a fornire acqua calda e a riscaldare o rinfrescare l’ambiente durante le varie stagioni.

Inoltre, l’intervento di riqualificazione dell’edificio, costato 1.239.682 euro e realizzato interamente a carico di Gemeaz Elior, la società che gestisce il servizio di refezione scolastica (come stabilito dall’appalto di gestione rinnovato nel 2011), ha consentito anche di migliorare l’efficienza energetica della mensa.

I vecchi serramenti sono infatti stati sostituiti da altri di nuova generazione, che garantiscono una coibentazione ottimale. L’illuminazione è invece stata convertita a Led, sistema che garantisce il massimo risparmio energetico.
“Con la conversione della mensa scolastica alla totale autonomia energetica abbiamo concluso un percorso avviato nel lontano 2004, quando questa Amministrazione ha cominciato a rivoluzionare un servizio di cui tutti si lamentavano. – spiega il Sindaco di Basiglio, Marco Flavio Cirillo – La sostenibilità energetica, infatti, è solo l’ultimo passo di un lavoro molto più ampio, che ha consentito di realizzare un servizio con standard qualitativi tra i più alti in Italia”.

Basti pensare che da anni nella mensa è stato introdotto un Circolo di qualità di cui fanno parte anche i rappresentanti dei genitori. E che per la preparazione dei pasti vengono utilizzati alimenti e prodotti a filiera corta, chilometro zero, biologici, Dop e Igp, ai quali si sono recentemente aggiunti quelli provenienti dai terreni confiscati alla mafia e alla ‘ndrangheta.