Close

BASIGLIO ELEZIONI 10 GIUGNO 2018

23 aprile 2018

Dopo 5 anni di sistematica distruzione del comune di Basiglio L’OFFICINA si trasforma in INSIEME con LIDIA REALE già vicesindaco e responsabile del depauperamento della enorme eredità lasciata dalla mia amministrazione nel 2013 e della speculazione edilizia in atto.
Cambia l’orchestra ma la musica é sempre la stessa.

Da Gruppo Consiliare Cittadini solidali per Basiglio:
INSIEME………ALL’OFFICINA
Eccola qui il vicesindaco della fallimentare OFFICINA che si candida come sindaco, alla ricerca della VERGINITÀ perduta, con una lista con un nome originale: INSIEME!
Davvero pensa che potrà ancora “coglionare” chi ingenuamente l’ha votata insieme ALL’OFFICINA solo per AZZERARE IL PGT ?
Questa tizia, vicesindaco dannoso e silente DELL’OFFICINA, ha votato in giunta le costruzioni previste nell’ex golfino: 62.000 Mc di nuove costruzioni senza uno straccio di opera o servizio pubblico e con uno sconto di circa 4 milioni ai costruttori.
Questa tizia, a gennaio 2016 ha votato in giunta per L’AZZERAMENTO DI TUTTE LE OPERE E SERVIZI PUBBLICI PREVISTI a carico dell’immobiliare Leonardo(Berlusconi) per la costruzione di 200 mila MC di nuovi condomini, con uno sconto di circa 6 milioni ai DANNI dei cittadini di Milano3.
Questa tizia dopo 5 anni da vicesindaco, NON ha azzerato il PGT ma ha consentito una SPECULAZIONE EDILIZIA a vantaggio degli immobiliaristi ed a danno dei cittadini.
Questa tizia impunenente, crede di poter continuare a prendere in giro la gente.
Può darsi che abbia ragione: la gente è distratta, 5 anni sono passati, il PGT non è stato azzerato, 300mila mc di cemento sono stati approvati anche da lei, 42 milioni di opere pubbliche a carico dei privati sono stati azzerati, Basiglio/milano3 è notevolmente peggiorata
Noi pensiamo che sia vergognoso continuare a raccontare balle anche dinnanzi a fatti oggettiv,i ma dovremo aspettare il 10 giugno, quando si voterà per la nuova amministrazione, per verificare se abbiamo ragione o torto.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

social_facebook